Ultima Offerta
Cloud Backup

Sezione News
NETLEX PER AVVOCATI

Sezione Eventi

Sistema Assistenza Web



Il sistema di teleassistenza web garantisce il controllo remoto del PC del cliente, permettendo di rispondere alle domande e dare assistenza tecnica immediata.
Assistenza Normativa Privacy
La Edinform fornisce un servizio di consulenza sulla tematica Privacy.
Assistenza Normativa Privacy
Dal 25 05 2018 entra in vigore il Regolamento Generale sula Protezione dei Dati (GDPR) 2016/679 che stabilisce le norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché le norme relative alla libera circolazione di tali dati e interessa imprese, professionisti e enti pubblici . Il Regolamento introduce nuove regole e, attraverso specifiche raccomandazioni, delinea le azioni da intraprendere per adeguarsi al GDPR. Possiamo così sintetizzare le grandi novita' che apporta il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR):
  • Con il nuovo Regolamento sara' il titolare o Responsabile ad individuare le misure appropriate ed efficaci per attuare i principi di protezione dei dati e dovra' dimostrare che sono state adottate. I tipi di misure non sono imposte dal legislatore dal legislatore ma devono essere scelte dal Titolare, attuando cosi' uno dei principi cardine del Regolamento: l'Accountability ( Responsabilizzazione).
  • Si dovra' procedere ad una valutazione degli impatti sulla protezione dei dati (Privacy Impact Assessment - PIA)
  • Bisognera' prevedere le garanzie indispensabili per tutelare i diritti degli interessati e adottare le misure adeguate per la tutela di tali diritti.
  • Obbligo di comunicare al Garante eventuali violazioni dei dati ( c.d. data breach)
  • Nominare, ove necessario, o ove lo si ritiene opportuno, il Data Protection Officer (DPO): una nuova figura che avra' la funzione di consulenza e supervisione; sara' anche il diretto interlocutore sia per gli interessati al trattamento che per le autorita' di controllo.
  • I titolari e responsabili che effettuano determinati trattamenti rischiosi per i diritti e le liberta' degli interessati, dovranno inoltre tenere un “Registro dei trattamenti”
  • Le informative andranno riviste e rimodulate in quanto i contenuti dell'informativa sono elencati tassativamente nel Nuovo Regolamento (particolare attenzione si dovra' porre all'esercizio dei diritti da parte dell'interessato in virtu' delle novita' in materia di diritti dell'interessato)
  • Viene disciplinata la Contitolarita' del trattamento
  • Vengono dettagliate le modalita' di nomina del responsabile del trattamento (attraverso un atto giuridico che disciplini analiticamente il rapporto tra titolare e responsabile)
  • Particolare attenzione dovra' essere data ai trasferimenti di dati verso Paesi Terzi
  • E' inasprito il regime sanzionatorio amministrativo in caso di violazioni dei dati (fino a Euro 20 mln e al 4% del fatturato globale), con possibilita' di sanzioni penali lasciate ai singoli Stati membri.


Dalla data di applicazione del nuovo Regolamento Europeo sara' abrogata la Direttiva 95/43/CE che attualmente disciplina a livello comunitario il trattamento dei dati.

La Edinform fornisce un servizio di consulenza sulla tematica Privacy al fine di coadiuvare il titolare e/o responsabile del trattamento nel percorso di adeguamento al Regolamento Europeo anche analizzando la configurazione strutturale degli apparati informatici al fine di individuare ed attuare eventuali azioni migliorative per la protezione informatica

Nell' Area FAQ is possono visionare alcune tra Le piu' comuni domande e risposte in materia di Privacy.

Per maggiori approfondimenti contattare pina@edinform.net
Accesso Area Riservata

Username


Password


EDINFORM sas di SIMONTE ANTONINO & C. Via G.B. Fardella, 40 91100 Trapani - Tel. +39 0923.872287 - Fax. +39 0923.1876088 - P.IVA 01496450816